17° edizione – Vincitori – I premi

Vicitori – I premi

17° Asian Film Festival
Roma, 30 luglio – 05 agosto 2020

La giuria di Asian Film Festival 2020, composta da

Presidente di giuria – Laura Luchetti, regista
– Claudio Sironi, regista
– Renato Loriga, critico e ricercatore

Sezione Newcomers – Antonio Farisi, regista

ha assegnato i seguenti premi:

CONCORSO / COMPETITION

Miglior Film / Best Film
The Third Wife (di Ash Mayfair, Vietnam, 2018)

premiazione miglior film

“per il racconto sublime, onirico ed evocativo di un mondo femminile fatto di regole durissime e senza pietà. Per la maestria della messa in scena, della direzione del cast, della scelta dei paesaggi come elemento fondamentale del racconto e la cura minuziosa di ogni dettaglio scenico. Questo film incanta e commuove riuscendo a trascinare lo spettatore in un universo impalpabile e al tempo stesso spietato.”

Videomessaggio della regista Ash Mayfair

Miglior Regia / Best Director
From Tomorrow On I Will (di Ivan Markovic e Wu Linfeng, Cina, 2019)

premiazione miglior regia

“L’uso di inquadrature prevalentemente statiche, di suoni diegetici e attori non professionisti confondono i labili confini tra finzione e documentario. Un racconto asciutto ma allo stesso tempo emotivo di sopravvivenza al capitalismo contemporaneo.”

Videomessaggio dei registi Wu Linfeng e Ivan Markovic

Miglior Attrice / Best Actress
Mariko Tsutsui (A Girl Missing/Giappone, 2019)

Premiazione migliori attori

“Dietro la riservatezza e la formalità di Ichiko traspare un animo gentile e un cuore indomito. L’attrice ci restituisce il ritratto di una donna apparentemente ordinaria il cui sguardo brilla di luce straordinaria.”

Miglior Attore / Best Actor
Elijah Canlas (Kalel 15/Filippine, 2019)

“per la capacità, nonostante la sua giovanissima età, di mettere in scena un personaggio fragile e pieno di contraddizioni, in maniera naturale e con delle sfumature da attore di grande esperienza. Siamo felici di premiare una performance onesta, commovente e piena di innocenza che ha molto colpito la giuria.”

Videomessaggio di Elijah Canlas

Film più originale / Most Original Film
Nakorn-Sawang (di Puangsoi Aksornsawang, Thailandia, 2019)

“Un’intima opera prima che mescola cinema e vita privata, muovendosi tra finzione e filmati home video, per riflettere sulla vita e la morte, sul lutto e la sua elaborazione, e su come l’arte, e in special modo il cinema, possano fare propri questi temi fondamentali.”

Videomessaggio della regista Puangsoi Aksornsawang

 NEWCOMERS

Miglior Film / Best Film
Mountain Song (di Yusuf Radjamuda, Indonesia, 2019)

“Per la capacità che il giovane regista ha di tessere un racconto a strati, in cui, in modo impercettibile si è accompagnati dentro al mistero dei legami naturali, prima di tutto quello tra una madre malata e suo figlio, Gimba, di 6 anni e, poi, tra l’uomo e l’ambiente, in un villaggio isolato tra le montagne di Pipikoro, nel Sulawesi in Indonesia. Da un impianto realistico, il regista sa costruire una dimensione magica intorno ai silenzi dell’infanzia in cui musica e immaginazione manifestano tutto il loro potere. Anche quello di sconfiggere il dolore.”

Videomessaggio del regista Yusuf Radjamuda

Alcune immagini della premiazione