Newcomers AFF18

Grey Fish (He Sheng, Cina, 2020, 79’)
Chen Xun sogna una strana ragazza. Al risveglio, è ammaliato dai ricordi della sua gioventù. Un film onirico e tormentato sul ricordo e, forse, l’amore
Leaving Home (Tan Siang Yu, Singapore, 2021, 72’)
Benny scappa di casa senza ragione apparente. Per la sua famiglia è l’inizio di un incubo. Per trovarlo, Daniel e Michelle devono cercare ovunque, anche nei loro cuori.
Our Joyful Summer Days (Lee Yu-bin, Corea del Sud, 2020, 114’)
La relazione tra due giovani è in crisi. Per cercare di riparare, lui organizza un viaggio. Vivisezione impietosa dei sentimenti che espone fragilità e complessità emotiva dei due protagonisti.
Repossession (Ming Siu Goh e Scott C. Hillyard, Singapore, 2019, 96’)
Jim viene licenziato. Ma a Singapore lo status è tutto. Aggrappato al suo passato di successo, Jim risveglia una forza maligna che si insinua progressivamente nella sua vita.
Sometime, Sometime (Jacky Yeap, Malesia, 2020, 107’)
Un giovane che vive con la madre teme che la donna lo abbandoni, in favore del suo nuovo fidanzato. Per non perderla, decide di iniziare a imitare il comportamento degli adulti.
Sugar on the Weaver’s Chair (Harvan Agustriansyah, Indonesia, 2020, 60’)
Tre donne in tre diverse regioni dell’Indonesia cercano di costruirsi un futuro migliore
Ton-kaka-ton (Teppei Kohira, Giappone, 2020, 99’)
Un adolescente solitario e taciturno e suo zio, allegro e con tanta voglia di vivere, non potrebbero essere più diversi. Sarà un evento inaspettato ad avvicinarli.